; Ylenia Ionta | Fondatrice SweetArt

Ylenia Ionta | Fondatrice SweetArt

Data

mar 03, 2014

Lisa Brauner

Data

mar 03, 2014

Intervistiamo Ylenia Ionta, la fondatrice di SweetArt: un "concept store" dedicato al Cake Design.

Parlaci del concept
SweetArt nasce con l’idea di realizzare un negozio dedicato agli “artisti” del dolce e agli amanti dell’arte inglese del cake design. Un luogo dove il cliente può trovare tutto ciò che gli occorre per creare qualsiasi dolce o per rendere fantastiche e indimenticabili le proprie creazioni come ad esempio le torte. Tutti gli arredi sono stati realizzati su misura e sono esclusivi per la nostra franchise; abbiamo curato molto sia la disposizione dei prodotti che i dettagli del negozio, per fondere lo stile anglosassone con il gusto italiano. Il nostro punto di forza è soprattutto la consulenza: i nostri clienti trovano in noi un consulente esperto che li aiuta e li consiglia nella scelta degli strumenti e dei prodotti più idonei per realizzare ogni tipo di dolce.

Chi entra in un negozio SweetArt, si trova catapultato in un’oasi dedicata, dove tutto ruota intorno al mondo dei dolci.

Come nasce l’idea di un negozio SweetArt®?
Io sono una cake designer e per il mio lavoro avevo bisogno di un cospicuo pacchetto di materiali per poter lavorare. Agli inizi ho cominciato anche io ricercando sul web ciò di cui avevo bisogno, ma mi resi conto che passavo la maggior parte del tempo a sfogliare siti di e-commerce e a convertire sterline in euro. Ho constatato in prima persona l’enorme difficoltà nel reperire in Italia le attrezzature e le materie prime idonee alla realizzazione di dolci decorati con la tecnica della sugar art (ma senza dimenticare la tradizione italiana per i dolci). A questo punto ho messo in pratica il vecchio motto “di necessità, virtù” ed ho aperto così nell’ottobre 2011 il negozio SweetArt Shop.
Dopo aver aperto il primo punto vendita SweetArt ed averlo accompagnato al sito di e-commerce dedicato, nel giro di 1 anno ho cominciato a ricevere le prime richieste di chi voleva mettersi in proprio con il nostro concept. Più passava il tempo più le richieste aumentavano fino ad essere talmente numerose da spingermi a proporre il mio marchio in franchising.

 

Quali sono alcuni vantaggi per un franchisee SweetArt®
Il vantaggio maggiore risiede soprattutto sul trasferimento del know how in merito ai prodotti alimentari, alle attrezzature e alle tecniche di cake design. Il cliente che entra da SweetArt viene seguito e consigliato su come realizzare al meglio la propria idea e su come utilizzare al meglio l’attrezzatura che gli viene proposta.

Quali sono le più grandi lezioni che hai imparato sviluppando questa rete in franchising.
La più grande di tutte è sicuramente la pianificazione, da ogni dettaglio del punto vendita, alle azioni di marketing mirato, passando per la cura e il servizio al cliente. In secondo luogo abbiamo imparato ad essere sempre “un passo avanti”, grazie anche alla nostra capacità di ascolto delle richieste dei nostri clienti e alle proposte che vengono dall’estero.

Secondo te perché credi che SweetArt sia una grande opportunità per qualcuno.
Perché l’arte e il piacere di fare i dolci in casa con le proprie mani, non tramonterà mai.