Franchises News


March 7, 2012

Il settore del Beauty non conosce crisi

Fonte: Distribuzione Moderna




Come mostrato dai dati Unipro, il settore del Beauty durante lo scorso anno ha registrato un fatturato di oltre 9 milioni di euro, segnando una lieve crescita rispetto al 2010 (+1%): risultati positivi, ottenuti nonostante la fiducia dei consumatori abbia subito un calo, con una maggiore propensione al risparmio.

Per quanto riguarda i canali di vendita, buone le performance realizzate da farmacia (+1,8%) ed erboristeria (+3,9%), accompagnate dai leggeri segni di ripresa della profumeria (+0,7%). La grande distribuzione (+0,7%, per un fatturato di 4.110 milioni di euro) ha tenuto grazie soprattutto alle superfici organizzate.

I contributi più significativi alla crescita dell’industria cosmetica provengono principalmente dall’export (+14%, 2.740 milioni di euro), in netto miglioramento grazie alla maggiore competitività dell’offerta italiana. In difficoltà, invece, i canali professionali, soprattutto l’acconciatura (-1,5%, 690 milioni di euro).
6 Marzo 2012

http://www.distribuzionemoderna.info/

 



Altri articoli di notizie rispetto allo stesso mese


Febbraio 2012

Gennaio 2012

Dicembre 2011

Novembre 2011