Franchises News


June 6, 2011

Color Glo rinnova la “pelle” del proprio sito

Comunicato Stampa

Color Glo, multinazionale americana leader mondiale in restauro, riparazione e colorazione di pelle, similpelle, velluto, plastica, tessuto e alcantara, ha applicato il proprio metodo di rigenerazione delle superfici al proprio sito internet rinnovandone contenuti e grafica.

Il sito, facilmente navigabile, presenta un layout fresco ed intuitivo che accompagna il navigatore alla scoperta dell’eccezionale servizio offerto dal network in franchising.

Tante le sezioni da visitare: con un paio di clic si possono consultare i campi di applicazione del servizio (tra gli altri automotive, casa, uffici e negozi, aeronautica, nautica), conoscere la storia dell’azienda, sfogliare la fornita galleria fotografica, scoprire informazioni sugli affiliati, sul franchising e sui contatti utili per poter usufruire del servizio Color Glo nella propria città.

Pagina dopo pagina si svela la storia del servizio innovativo nato a Minneapolis nel 1975 poi diffusosi con successo in tutto il mondo contando oltre 1000 affiliati e arrivato in Italia nel 2005 grazie all’intuizione di due intraprendenti imprenditori napoletani.  

La galleria fotografica, una delle sezioni più interessanti, consente di visionare le incredibili immagini dei lavori effettuati dai nostri tecnici specializzati. Le fotografie dei prima/dopo dei nostri interventi lasciano letteralmente senza parole!

Una cartina geografica facilita la ricerca dell’affiliato più vicino alla propria città.

Visitando il sito si resta rapiti dalle eccezionali riparazioni che si possono eseguire, senza sostituzione, nel pieno rispetto della superficie e del materiale su cui si agisce e con un notevole risparmio per il cliente finale.

Per approfondire la conoscenza del servizio Color Glo consigliamo di visitare il nuovo sito www.colorglo.it  o di contattare il numero verde nazionale 800/973305.



Altri articoli di notizie rispetto allo stesso mese


Maggio 2011

Aprile 2011

Marzo 2011

Febbraio 2011