Franchises News


June 23, 2010

IL RUOLO DI INTERNET NEL RECLUTAMENTO DEI FRANCHISEE

di Giuseppe Bonani

Secondo l’Associazione Internazionale del Franchising di Washington (IFA), Internet è lo strumento a disposizione dei piccoli e medi affilianti per vendere i loro prodotti e i loro servizi. Via internet gli affilianti possono connettersi ed entrare in contatto con persone o clienti che non conoscono le opportunità di franchising pubblicizzate sul Web. Un sempre maggior numero di nuove franchise o nuove iniziative in fase di start up sfruttano internet per aumentare la produttività, per attirare l’attenzione sulle loro insegne e per diminuire gli investimenti pubblicitari ed i relativi costi. Se il mondo del franchising vuole inseguire il successo, deve essere all’avanguardia nella ricerca di nuovi media e conoscere a fondo le opportunità offerte dagli strumenti basati sul Web: social network (facebook, linkedin, twitter, email marketing, portali specializzati, ecc.).

Una recente indagine condotta da un franchisor inglese in collaborazione con una società di internet marketing (la Email Marketing Liverpool) ha rilevato che un terzo delle persone contattate non ha la minima idea di cosa sia il franchising e che il 50% di quelli che affermano di conoscerlo non sono in grado di darne una chiara definizione. Gli specialisti del settore temono che, se non massimizzano l’utilizzo di internet nel reclutamento degli affiliati, i franchisor saranno destinati a perdere delle opportunità e a non attrarre potenziali candidati all’affiliazione. Un sempre maggior numero di persone e/o operatori già nel mercato usano internet piuttosto che la pubblicità sui media tradizionali per la ricerca di opportunità di franchising.

Anche le aziende italiane stanno scoprendo internet e lo utilizzano sempre più come mezzo di comunicazione e promozione, nonché leva di marketing. Internet è destinato a diffondersi in tutti i settori industriali e commerciali e il suo peso come canale di comunicazione continua a crescere. E i dati più recenti lo dimostrano. Secondo la Nielsen, gli investimenti pubblicitari del 2009 ammontano a 8.515 milioni di euro con una flessione del -13,4% sull’anno precedente. Nel 2009 la televisione mostra una flessione del 10,2%; la stampa un calo del 21,6%; i quotidiani a pagamento mostrano una flessione del 16,0%; i periodici nel 2009 diminuiscono del 28,7%. Internet, in controtendenza, cresce del 5,1%. Nel primo bimestre del 2010 gli investimenti pubblicitari sono cresciuti del 2,7% rispetto allo stesso periodo del 2009 arrivando a sfiorare la soglia di 1,3 miliardi di euro, mentre internet registra un +3,8%. In un quadro di aumenti delle spese in pubblicità a partire dagli ultimi mesi del 2009 e dai primi due del 2010, la performance di internet è sempre positiva.

E il franchising – non solo italiano – sicuramente si rivolgerà maggiormente agli strumenti di comunicazione più moderni ed efficaci, internet in primo luogo. Sfruttare le potenzialità di internet e dei siti specializzati sul franchising è quasi d’obbligo: internet è lo strumento che sta rivoluzionando il mondo del franchising, prendendo sempre più piede come fonte per la ricerca di utili contatti a tutto vantaggio non solo dei franchisor, ma anche dei futuri operatori franchisee.

Si può affermare che, oggi, tutti i franchisor italiani dispongono di un sito “aziendale” per presentare la loro attività e le loro franchise. Anche le iniziative di franchising in fase di start up costruiscono un sito Web per farsi conoscere al pubblico.

Si contano poi molti portali specializzati, utilizzati dalle reti di franchising per ricercare nuovi affiliati. E i vantaggi del “recruiting” on line sono ormai ampiamente riconosciuti e per citarne alcuni: la capacità del Web di raggiungere un target specifico in qualsiasi area geografica, la facilità di confronto tra le varie offerte da parte degli utenti, l’interattività e quindi l’immediatezza di contatto tra i due soggetti, affiliato e affiliante, infine la sua economicità, ossia il basso costo della pubblicità on line rispetto ai media tradizionali.

Si registra, inoltre, una maggiore diffusione della comunicazione on line a livello internazionale, se non a livello globale. In particolare, in un’Europa allargata, che sarà sempre più vista come un mercato unico, nei paesi emergenti nel panorama economico mondiale – come Brasile, Russia, India e Cina - le insegne di franchising con ambizioni “internazionali” hanno cominciato a privilegiare i portali specializzati per la ricerca e la selezione di contatti, che consentono la ricerca di master franchisee, di area developer ed investitori in diversi paesi.  

Uno strumento che ha registrato un crescente successo è l’Annuario del Franchising on line (www.annuariodelfranchising.it). Nasce nel 2005 come spazio espositivo virtuale per i franchisor operativi nel territorio italiano che vogliono presentare, con informazioni sintetiche, ma bene organizzate, le proprie franchise. La sezione centrale dell’home page dell’Annuario del Franchising on line è una vera “guida al franchising”. Le schede dei franchisor (circa 600 insegne) sono inserite nell’Annuario del Franchising on line sulla base di una griglia di 30 settori di attività, selezionati e scelti al fine di rendere semplice e facilmente consultabile al fruitore del sito l’ampia e variegata rosa di proposte di franchising pubblicate.

In effetti la sezione di consultazione delle franchise tramite l’ordinamento settoriale è la parte più cliccata e richiesta dai navigatori del portale. Inoltre, sono disponibili due utili modalità di ricerca delle franchise: la ricerca per marchio e quella per investimento iniziale.

Questo portale, inoltre, è uno strumento informativo molto importante sia per i neo-franchisor che per gli individui che si avvicinano per la prima volta al franchising. Il menu principale posizionato in testa al sito costituisce una miniera di informazioni suddivise nelle seguenti categorie:

·      Franchising - informazioni sulla formula del franchising;

·      Glossario - significato dei principali termini utilizzati nel settore;

·      News - notizie su tutti gli aspetti del settore: nuove franchise, franchise straniere in Italia, saloni del franchising, ecc.;

·      Articoli - articoli sulla tecnica del franchising;

·      Comunicati Stampa - notizie sulla vita delle franchise.   

Per concludere, un accenno all’opportunità offerta a tutti i soci dell’Associazione Italiana del Franchising di potere apparire a titolo gratuito sull’Annuario del Franchising on line nella modalità “full format” (inserimento delle informazioni dettagliate delle franchise, dei logo a colori e delle “case study” delle aziende) oltre, naturalmente, alla pubblicazione delle stesse informazioni sull’Annuario a stampa. Si ricorda che le insegne registrate nell’Annuario del Franchising on line saranno inserite automaticamente nell’Annuario a stampa che tutti gli anni Assofranchising, tramite l’editore AG&P, pubblica con il titolo Annuario del Franchising – Repertorio Assofranchising sia in italiano che nell’edizione in lingua inglese. Esso rappresenta la più ricca e completa guida al franchising diffusa in tutta Italia e inviata a chiunque ne faccia richiesta e distribuita alle istituzioni, alle Università, alle aziende del commercio e ai media. 



Altri articoli di notizie rispetto allo stesso mese


Maggio 2010

Aprile 2010

Marzo 2010

Febbraio 2010