Franchises News


June 25, 2009

OLTRE 500 PRESENZE: GRANDE SUCCESSO DI PUBBLICO PER LA 4a CONFERENZA INTERNAZIONALE DEL FRANCHISING

Fonte: Assofranchising

Giugno 2009 - Un successo di pubblico senza precedenti alla 4ª Conferenza Nazionale del Franchising, tenutasi il 16 giugno alla Camera di Commercio di Milano: le presenze sono state di 452 persone, una cifra importante rispetto alle precedenti edizioni che, sommate a coloro che hanno assistito all’evento in videostreaming sul sito www.assofranchising.it (novità 2009) superano di gran lunga quota 500.

Il titolo scelto per la Conferenza è stato “Il Franchising, una partnership vincente. Dal Commercio Indipendente alla Distribuzione Moderna Organizzata (DMO), dai Distretti Urbani ai Centri Commerciali”.

I lavori si sono aperti con un dibattito sull’andamento del comparto distributivo al quale sono intervenuti Giovanni Ajassa, Responsabile Servizio Studi BNL Gruppo BNP Paribas; Paolo Barberini, Presidente Federdistribuzione; Luca Squeri, membro della giunta di Confcommercio e Andrea Zanlari, Presidente Indis/Unioncamere. La mattinatà è proseguita, poi, con la tavola rotonda sul tema “Distretti urbani, centri commerciali, internazionalizzazione: politiche e opportunità per franchisor e franchisee” con la partecipazione in qualità di moderatore di Luca Pellegrini, professore ordinario dell’Università IULM di Milano, e come relatori: Franco Finato, Direttore Generale Assessorato Commercio, Fiere e Mercati Regione Lombardia; Filippo Maffioli, Direttore Commerciale e Marketing Promos Srl (Outlet) e i rappresentati di alcuni franchisor a livello nazionale, come Fabrizio Mantovani, Responsabile Sviluppo Franchising di Mail Boxes Etc., Enrico Scroccaro, Franchising Senior Manager di Mc Donald’s e Antonio Annunziata, Responsbile Franchising Yamamay.

Il pomeriggio è stato dedicato, invece, alla presentazione di proposte di servizi per il business a cura di Career Builder, Corporate Consulting, Creasys, Viking e Webank.

Nel corso dell’incontro Assofranchising Italiana ha presentato, inoltre, il “Rapporto Franchising Italia 2008: Strutture, Tendenze e Scenari”.

I dati confermano sostanzialmente  le anticipazioni diffuse a fine 2008:” il settore del franchising mantiene le posizioni, in una fase difficile per il commercio nel suo insieme a fronte della forte contrazione dei consumi. Oltre a confermarsi come un comparto che rappresenta sempre una delle leve principali di modernizzazione per il recupero di competitività e di efficienza nel sistema distributivo, il franchising dimostra nel 2008 di essere uno strumento adatto non solo a cogliere meglio le opportunità in cicli espansivi, ma ugualmente in grado di assorbire gli impatti delle crisi, anche acute.”  ha dichiarato Graziano Fiorelli Presidente di Assofranchising.

In particolare, secondo il “Rapporto Franchising Italia 2008: Strutture, tendenze e Scenari” nel 2008 il giro d’affari è stato di 21 miliardi 419 milioni di Euro, con un aumento rispetto al 2007 del 1,40% (sulla base di 852 franchisor recensiti). In aumento anche il numero dei punti vendita in franchising che dai 52.725 del 2007 passano ai 53.434 del 2008, con un incremento dell’1,34%, con una sostanziale tenuta del numero degli addetti a quasi 183.000. Inoltre, per la prima volta è stata realizzata una completa ricerca sul radicamento territoriale dei franchisor italiani per province, una vera e propria fotografia del comparto su tutto il territorio nazionale.

Una delle novità principali del Rapporto Assofranchising 2008 è il sistema di rilevazione, frutto della collaborazione del Servizio Studi Assofranchising, l’Osservatorio Permanente sul Franchising e Quadrante: si rafforza dunque il ruolo storico del Rapporto quale punto di riferimento istituzionale per tutti gli operatori e ricercatori del settore oltre che per le federazioni internazionali a cui Assofranchising aderisce.

I risultati dell’indagine, che si qualifica per essere un vero e proprio censimento delle reti italiane e straniere operanti in Italia, sono generati da un data base che per ampiezza e organizzazione può essere considerato attualmente il sistema di rilevazione sul franchising più aggiornato e completo in Italia, di fatto l’unico.



Altri articoli di notizie rispetto allo stesso mese


Maggio 2009

Aprile 2009

Marzo 2009

Febbraio 2009