Franchises News


January 20, 2010

Tutti gli indicatori del franchising negli Stati Uniti sono previsti in aumento nel 2010

(a cura di Giuseppe Bonani)




La recente ricerca (diffusa il 16 dicembre 2009) condotta negli Stati Uniti da PricewaterhouseCoopers (PwC) su incarico della International Franchise Association di Washington, evidenzia una lenta ripresa del settore franchising, rispetto al 2009 con aumenti marginali del numero degli addetti, del giro d’affari e del numero dei franchisee.

Il numero delle aziende affiliate alle reti aumenterà nel 2010 del 2,0 %, da 883.292 a 901.093 con un incremento di quasi 18.000 unità. Il numero degli occupati presso i franchisee dovrebbero crescere dello 0,4 % con un aumento di 36.000 posti di lavoro. Il valore del giro d’affari dei franchisee è previsto che aumenti nel 2010 del 2,8 % a 868,3 miliardi di dollari con un aumento di 23,6 miliardi.

 

Indicatori economici del franchising in USA, 2007-2010

Indicatori

economici

2007

2008

2009

2010

Var. % 2009/2008

Var. %

2010/2009

n° franchisee

847.244

883.984

883.292

901.093

-0,1 %

+2,0 %

  addetti

9.859.000

9.931.000

9.522.000

9.558.000

-4,1 %

+0,4 %

Giro d’affari

(in mld di $)

802,9

850,4

844,7

868,3

-0,7 %

+ 2,8 %

Fonte: PricewaterhouseCoopers.

 

Gli effetti sui settori di business di franchising

La ricerca della PricewaterhouseCoopers ha preso in considerazione i 10 più importanti settori di attività del franchising nordamericano: servizi all’auto, servizi immobiliari (commerciali e residenziali), ristoranti fast food, ristoranti tradizionali, distribuzione di alimentari, alberghi, agenzie immobiliari, distribuzione di prodotti, servizi alle imprese e servizi alla persona.

Sono previsti i maggiori aumenti dell'importo del giro d’affari  nei servizi personali (+4,4 %), nei ristoranti fast food (+3,2 %) e nei servizi alle imprese (+2,6 %).

Si prevede che l'occupazione calerà negli alberghi (-2,4 %), nei servizi immobiliari (-0,9 %) e un aumento negli altri otto settori.

L'aumento maggiore nel numero dei franchisee si avrà nei ristoranti fast food (+3,1 %), nelle agenzie immobiliari (+3,0 %), nel retail alimentare (+2,4 %) e nel retail di prodotti vari (+2,3 %).

L’International Franchise Association è la più grande organizzazione che rappresenta il franchising. Nel 2010 festeggerà i cinquant’anni di attività con un crescente aumento dell’adesione dei sistemi di franchising con oltre 1.250 aziende franchisor associate, con oltre 10.000 affiliati e con più di 500 imprese che forniscono beni e servizi al settore. L’IFA protegge, migliora e promuove il franchising attraverso l’avanzamento dei valori di integrità, rispetto, fiducia e impegno verso l’eccellenza, l'onestà e la diversità.

Fonte: IFA

Riproduzione Vietata - 15 gennaio 2010



Altri articoli di notizie rispetto allo stesso mese


Dicembre 2009

Novembre 2009

Ottobre 2009

Settembre 2009