Franchises News


February 10, 2012

CTS propone a San Valentino un regalo insolito e solidale: l'adozione di delfini e tartarughe

Comunicato stampa

Roma, 8 febbraio 2012 – Si chiamano Pinna Bianca, Zorro, Pioggia, Alaimo, Alfa e Mistral i sei delfini simboli, insieme alla tartaruga marina Martina, della campagna di adozione che CTS propone per il prossimo San Valentino.
L’adozione è simbolica ma tutti gli esemplari sono veri e sono stati avvistati ‘in carne ed ossa’ dai biologi del Centro Turistico Studentesco e giovanile nei vari centri di ricerca dislocati sul territorio. Il Parco Nazionale Arcipelago di La Maddalena e quello delle Isole Pelagie sono la dimora abituale di questo gruppo di delfini, specie fortemente minacciata dalla pesca, dal traffico nautico e dall’inquinamento. Per questo i biologi del CTS sono impegnati tutto l’anno in operazioni di monitoraggio volte al censimento visivo degli esemplari e alla loro fotoidentificazione, tecnica che ha permesso la creazione di un album fotografico di oltre 200 individui riconoscibili.
Martina, la tartaruga marina, è stata fortunata! I pescatori di Lampedusa l’hanno trovata aggrovigliata ad un pezzo di rete. Prontamente consegnata al Centro Recupero Tartarughe Marine CTS di Linosa, dopo le cure del veterinario e dei biologi del Centro, Martina ha ripreso il mare e ora nuota libera. Ha una targhetta metallica applicata alla pinna anteriore che permette di conoscere i suoi spostamenti, nel caso in cui venisse recuperata nuovamente o se dovesse tornare per deporre le sue uova sulle nostre spiagge.
Per avere informazioni su come adottare questi esemplari ci si può recare negli uffici CTS e se si adotta entro il 13 febbraio il proprio innamorato/a riceverà oltre al certificato di adozione il vostro pensiero d’amore.



Altri articoli di notizie rispetto allo stesso mese


Gennaio 2012

Dicembre 2011

Novembre 2011

Ottobre 2011