Franchises News


February 10, 2011

PRECA BRUMMEL PUNTA SULLE MAMME!!!

Al via MAMME FANNO IMPRESA, un progetto per orientare e supportare mamme aspiranti imprenditrici

 

Solo una mamma può capire le esigenze di un genitore! Da questo principio è partita Preca Brummel, azienda leader nell’abbigliamento del bambino dal 1951, per sviluppare il suo nuovo progetto MAMME FANNO IMPRESA presentato oggi al Circolo della Stampa di Milano.

Con MAMME FANNO IMPRESA, prima iniziativa di questo tipo in Italia promossa da un’azienda privata, Preca Brummel conferma la sua attenzione per le esigenze delle mamme, sostenendo e supportando le donne che decidono di reinventarsi imprenditrici oltre all’esperienza sfidante di essere mamma. 
Con questo nuovo progetto Preca Brummel sottolinea il suo rapporto speciale con le mamme affiancandole e incentivandole ad entrare nella sua rete commerciale e condividendo con loro il rischio imprenditoriale connesso all’apertura di un’attività in proprio, in un’ottica di vantaggio reciproco. 

MAMME FANNO IMPRESA è uno dei progetti principali dell’azienda per il 2011 volto ad aumentare i punti vendita in franchising dei marchi BRUMS (220 negozi monobrand e 600 multimarca ad oggi su tutto il territorio nazionale) e BIMBUS (100 negozi monobrand e 400 multimarca). 
L’idea di puntare sulle mamme è di Carola Prevosti, Direttore Generale del Gruppo Preca Brummel nonché mamma di due bimbi: “Già con la fortunata esperienza intrapresa con Gi Group nel progetto Moms@Work, grazie alla quale stiamo inserendo numerose neo mamme nei nostri punti vendita direzionali, abbiamo capito che nella relazione di vendita con una mamma si instaura un legame speciale. L’addetta alle vendite-mamma riesce a comprendere immediatamente le esigenze di un’altra mamma o di un papà arrivando a creare con loro un legame basato sull’empatia e sulla fiducia, gli stessi valori che sono alla base dei nostri due brand Brums e Bimbus che partono da 0 mesi. Allora ci siamo detti: Perché non rafforzare ancora di più il legame tra l’azienda e le mamme?”.


La scelta di Preca Brummel si basa anche sul rapporto diretto sviluppato e rafforzato in questi anni con le tante mamme che già fanno parte della sua rete commerciale e che sono oggi le migliori testimonial di MAMME FANNO IMPRESA. Sul sito del progetto www.mammefannoimpresa.it, online da oggi, alcune delle mamme franchisee raccontano personalmente la loro esperienza di successo. 
Dalle loro testimonianze dirette emerge chiaramente come le mamme siano abituate da sempre a gestire contemporaneamente i figli, la casa e, negli anni più recenti, anche il lavoro. E’ per questo che possono mettere in campo plus fondamentali nella gestione di un’impresa, come la capacità di ottimizzare tempi e costi, la capacità di problem solving, una forte predisposizione alle relazioni umane, la capacità di sacrificio e, non ultima, una notevole resistenza fisica e allo stress. Ecco perché la Preca Brummel le ritiene delle candidate ideali.
Sul sito www.mammefannoimpresa.it le mamme possono consultare la Guida Franchising con testi, link e informazioni aggiornate e selezionate per orientarsi nel mondo del franchising; conoscere l’esperienza di altre mamme attraverso le video interviste di Mamme Testimonial e, soprattutto, mettere alla prova la loro capacità imprenditoriale con il test Scopri l’imprenditrice che c’è in te, per poi autocandidarsi! 

LO SCENARIO ITALIANO

Dalle numerose ricerche sul rapporto donne-lavoro, emergono dati preoccupanti da un lato, 1 donna su 4 abbandona il lavoro dopo la nascita dei figli, e incoraggianti dall’altro, più del 50% dei laureati nel nostro paese è donna con votazioni mediamente più alte dei colleghi uomini e, inoltre, un’impresa individuale su 4 ha una donna al comando (Manageritalia, 2009). In particolare quest’ultimo dato dimostra come negli anni più recenti molte donne hanno vissuto la maternità come un’opportunità per diventare imprenditrici di se stesse. Dal 2° Rapporto Nazionale sull’Imprenditoria Femminile, realizzato da Unioncamere e pubblicato a fine gennaio 2011, sono 1,4 milioni le aziende in rosa che tra giugno 2009 e giugno 2010 sono cresciute del 2,1% (pari ad un saldo di 29.040 unità); sempre più spesso la neo imprenditrice si mette in gioco per scelta e non per necessità; il settore che preferisce è il commercio (29,2%); resiste più della media alle ‘intemperie’ del mercato e la sua dimensione ideale si conferma quella ‘micro’. 

Per MAMME FANNO IMPRESA, Preca Brummel ha scelto ancora una volta Gi Group, primo gruppo italiano nei servizi dedicati allo sviluppo del mercato del lavoro, e importanti partner istituzionali come Assofranchising, Confesercenti e Fare Impresa.
“Ci fa molto piacere che la positiva collaborazione avviata con il Gruppo Preca Brummel per il progetto MaxiBrums prosegua per l'iniziativa Mamme Fanno Impresa – afferma Anna Zavaritt, Responsabile del Progetto Moms@Work di Gi Group – In particolare, nell’ambito di questo progetto, Moms@Work si occuperà di fornire il servizio “mamma jolly”, ovvero metterà a disposizione della titolare del negozio, un’altra mamma che potrà sostituirla durante le ferie per un periodo di 3 settimane nell’arco dei primi 3 anni di attività; per questo servizio i nostri consulenti si avvarranno del nostro database specializzato che oggi raduna oltre 3.500 curricula di mamme professioniste, assicurando, quindi, sostitute qualificate e preparate oltre che in sintonia con le esigenze dei punti vendita e dei clienti”.
Tra gli altri benefits previsti per le mamme che entrano a far parte della sua rete commerciale, Preca Brummel non ha dimenticato i bimbi! L’azienda garantirà un piano di accumulo per gli studi dei figli delle mamme imprenditrici: una “borsa di studio” della durata di cinque anni, riscattabile al diciottesimo anno d’età di ogni figlio; inoltre Preca Brummel assegnerà un guardaroba Brums o Bimbus del valore di 1.000,00 € all’anno per ciascun figlio.
La Preca Brummel considera MAMME FANNO IMPRESA una grande opportunità per mettere a frutto, in un’ottica di vantaggio e fiducia reciproci, quelle risorse e competenze femminili che sono attualmente ancora poco valorizzate

UFFICIO STAMPA PRECA BRUMMEL:
STUDIO CONTATTO – Corso Venezia 8 – 20121 Milano - tel. +39.02.796988 tel. e fax +39.02.77098416 – info@studiocontatto.net
UFFICIO STAMPA GI GROUP
COMPETENCE - Via C. Goldoni 11 – 20129 Milano – tel. +39.02.76281027 
Roberta Aliberti Viotti aliberti@competencecommunication.com 
Chiara Zini zini@competencecommunication.com



Guarda la scheda di Brums e richiedi maggiori info!


Altri articoli di notizie rispetto allo stesso mese


Gennaio 2011

Dicembre 2010

Novembre 2010

Ottobre 2010