Franchises News


April 17, 2008

Fill-Up: un business dalla formula vincente

Comunicato Stampa

Tecnologia italiana al 100%, macchine progettate e costruite internamente alla struttura aziendale

Fill-Up, azienda operante nel settore ricarica e rigenerazione dei consumabili di stampa, è una realtà che presenta un trend di crescita costante e inarrestabile. Il segreto di questo successo è presto svelato: la qualità del servizio offerto, macchinari tecnologicamente avanzati e la formula esclusiva e innovativa che permette all'affiliato di essere operativo in tempi brevissimi. Gli affiliati, infatti, fin dal primo giorno, diventano proprietari di tutte le attrezzature incluse negli speciali pacchetti di ingresso Fill-UP e necessarie per avviare l'attività.

A garanzia della qualità delle proprie macchine, Fill-Up ha scelto di realizzare all'interno della propria struttura l'intero processo produttivo, dalla progettazione al prodotto finito. Il marchio “100% fatta in Italia” sottolinea la fabbricazione interamente italiana dei macchinari, concepiti e costruiti nel pieno rispetto dell'ambiente, delle recenti norme in materia di emissioni di polveri e a totale tutela dell'operatore.

Grazie ad un reparto di ricerca e sviluppo qualificato, con un personale estremamente specializzato e un'intensa attività di ricerca a 360°, Fill-Up propone nuovi prodotti in grado di rispondere sempre al meglio alle esigenze di un mercato in  continua evoluzione. Ne sono un esempio le nuove Mammouth e Smarty, recentemente presentate in diverse fiere internazionali. La prima, ideata per la ricarica delle cartucce inkjet black&color, è in grado di gestire tutte le operazioni attraverso un sistema computerizzato che ne assicura l'interazione, è dotata di diverse stazioni di lavorazione e viene montata su un banco movibile che ne esalta l'ergonomicità. L'ultima nata in casa Fill-Up, la nuova Smarty, è invece una macchina concepita e realizzata coniugando dimensioni compatte e altissima efficienza che, unite alla  facilità di utilizzo, la rendono un compromesso ideale per la produzione di cartucce inkjet - black, tricolor e quadricolor - di qualsiasi volume e per ogni esigenza.

Ma, per garantire il successo dell'attività, oltre a macchinari al top, Fill-up offre agli affiliati anche un'assistenza diretta e continuativa con tecnici specializzati, un costante aggiornamento sull'evoluzione del mercato delle cartucce e un intenso programma di corsi (tra i quali uno specifico di marketing).

Grazie a tutti questi ingredienti, la formula, studiata per lasciare all'affiliato libertà giuridica e imprenditoriale nella gestione del proprio punto di vendita, si è rivelata vincente. Oggi Fill-UP ha una rete di laboratori che conta oltre 100 affiliati in Italia ed è presente anche all'estero: in Portogallo sono già 15 i centri operanti, in Spagna ne sono partiti 5 e da quest'anno Fill-Up è attiva in India e prossimamente anche in Grecia.



Altri articoli di notizie rispetto allo stesso mese


Marzo 2008

Febbraio 2008

Gennaio 2008

Dicembre 2007