; quick

Quick cresce e si espande

Data

lug 09, 2008

La catena francese di ristorazione rapida, che rappresenta il secondo gruppo del settore dopo McDonald’s, ha raggiunto nel 2007 un giro d’affari di 865,5 milioni di euro, con una crescita del 7,2% rispetto ai dodici mesi precedenti.

L’azienda ha inoltre progettato un intenso piano di espansione: ai 15 locali aperti l’anno scorso, si aggiungeranno, nel corso del 2008, altri
53 fast food.

Lo sviluppo prevede aperture dirette o in affiliazione in 
Francia, Belgio e Catalogna. In Marocco e Algeria, dove master franchising è il Groupe Bertrand, in Tunisia, in Nuova Caledonia e in Russia le aperture saranno invece realizzate solo attraverso affiliati.

In particolare Quick si concentrerà sulla
Russia, dove il gruppo ha recentemente siglato una joint venture con Tashir, partner che si attiverà nello sviluppo dell'insegna anche in Kazakhistan, in Ucraina e in Bielorussia.

 

Viola Pasqualini per DISTRIBUZIONE MODERNA

7 - LUGLIO - 2008