; Le 100 migliori aziende in cui lavorare in Europa - BeTheBoss.it

Le 100 migliori aziende in Europa in cui lavorare

Francesca Mulas

Data

ott 30, 2014

Il Great Place to Work Institute, azienda globale di ricerca, consulenza e formazione, ha recentemente pubblicato il suo dodicesimo rapporto annuale sulle 100 migliori aziende in Europa in cui lavorare. La classifica è stata redatta sulla base di interviste ai dipendenti e ha preso in considerazione gli ambienti organizzativi, la gestione d’impresa e il ruolo della fiducia sul posto di lavoro, considerata come il presupposto fondamentale per instaurare un buon clima aziendale, creare coinvolgimento tra i dipendenti e di conseguenza sviluppare il business.

Il rapporto ha considerato in maniera distinta tre categorie di imprese: le multinazionali (aziende presenti in almeno 3 paesi, con più di 1000 dipendenti in organico di cui il 40% lavora in paesi diversi rispetto a quello dove ha sede la casa madre), le grandi aziende (quelle con più di 500 dipendenti) e le piccole e medie imprese (aziende con un numero di dipendenti che va dai 50 ai 500). Sono quindi state redatte tre diverse liste riportanti rispettivamente:

  • le 25 migliori multinazionali
  • le 25 migliori imprese di grandi dimensioni 
  • le 50 migliori imprese di piccole e medie dimensioni

Le 25 migliori multinazionali

Le 25 aziende che rientrano nella prima classifica, sono state riconosciute come great workplace in almeno 3 Paesi e si distinguono per aver creato in nazioni diverse una cultura dell’ambiente di lavoro omogenea e improntata sulla fiducia. Come accaduto gli anni scorsi, Microsoft continua a confermarsi in vetta al ranking, mentre Coca Cola, sesta nella classifica del 2013, quest’anno non rientra tra le top 25. Mentre McDonald's quest'anno si piazza al 14° posto.

  1. Microsoft
  2. W.L. Gore & Associates
  3. Admiral Group
  4. SAS Institute
  5. NetApp
  6. Cisco
  7. EMC
  8. Diageo
  9. eBay
  10. Mars

Consulta la classifica completa: Best Multinational Workplaces in Europa

Le 25 migliori grandi aziende

Per quanto riguarda le grandi aziende, il primato se lo aggiudica la società di consulenza francese Davidson, che in questi ultimi anni è riuscita a passare dal 25esimo posto del 2012 al settimo del 2013 fino a conquistare la posizione di testa quest’anno. 

  1. Davidson
  2. domino-world
  3. Torfs
  4. Capital One (Europe) plc
  5. Accent Jobs
  6. Softcat Limited
  7. ROFF
  8. Immobilien Scout GmbH
  9. Beierholm
  10. EnergiMidt

Consulta la classifica completa: Best Large Workplace in Europa 

Infine, la graduatoria delle piccole e medie imprese, che ha fatto registrare generalmente livelli di trust index più elevati, vede al vertice la svedese Cygni, new entry nel ranking dei Best Workplace.

Le 25 migliori piccole-medie imprese

  1. Cygni
  2. Bofællesskaberne Edelsvej
  3. Key Solutions
  4. One Vision Housing
  5. Hartmanns
  6. Centiro
  7. Webstep
  8. Vincit
  9. Conscia
  10. Fondia

Consulta la classifica completa: Best Small & Medium Workplace in Europa 

 

Nessun’azienda italiana entra nelle tre classifiche, dove invece predominano le imprese nordeuropee operanti soprattutto nei settori dei servizi e dell’informatica.