Introduzione al franchising

Da: Email Author

TAPPA 3 – ASPETTI DA CONSIDERARE NELLA VALUTAZIONE

1. Punti da prendere in considerazione circa il franchisor.

  • Esperienza dei manager del franchisor. L’esperienza dello staff dirigenziale del franchisor rispecchia la serietà dell’organizzazione del franchisor. Queste persone dovrebbero avere un’esperienza significativa e tale da poter apportare un contributo importante alla tua abilità negli affari. Esse dovrebbero avere una speciale conoscenza e comprensione riguardo al tipo di attività che stanno vendendo.
  • Numero di franchisee in attività. Il numero dei franchisee ci dà una prima indicazione sulla solidità e sull’esperienza del franchisor. E’ possibile che un franchisor nuovo offra una grande opportunità. Tuttavia, il rischio è minore quando si sceglie un franchisor con un grande numero di franchisee. Infatti, ogni franchisee contribuisce ad accrescere l’esperienza del franchisor nell’avviare nuove unità affiliate. La combinazione di queste esperienze sarà molto utile all’avviamento della tua attività.
  • Numero di franchisee non più attivi. Devi scoprire il numero di franchisee che hanno chiuso o sono stati riacquistati dal franchisor o che si sono ritirati dagli affari. Questa informazione può essere ancor più importante del numero dei franchisee al momento operativi. I franchisor, per risolvere i problemi, ogni tanto, rileveranno o chiuderanno franchisee che non hanno successo. E’ importante sapere quante volte si siano verificate situazioni come questa. Maggiore è il numero dei franchisee che hanno avuto dei problemi, maggiore è il rischio in cui incorreresti acquistando la franchise.
  • Anni di attività del franchisor. Una lunga esperienza del franchisor è indice di stabilità e di maggiori probabilità per il futuro successo della rete di franchising. Tuttavia, ci sono alcune buone opportunità anche con i franchisor più giovani. Non farti scoraggiare da questo fattore nella tua decisione di fare affari con un franchisor.
  • Tipo e durata della formazione. La qualità e la quantità della formazione che ricevi dal franchisor può essere un fattore cruciale per il tuo successo. I migliori programmi di formazione devono prevedere sia la formazione “in aula”, sia quella pratica, anche detta “training on-the-job”. L’addestramento, per essere molto efficace, dovrebbe durare qualche settimana.
  • Tipo di assistenza manageriale fornita dal franchisor. Nella fase di avviamento della tua attività, dovresti ricevere molta assistenza. Il momento dell’avviamento dell’attività è di solito il più difficile e richiede la massima assistenza possibile. Tuttavia, dovrebbe esserci un’assistenza continuata nel tempo, così come in periodi di crisi inaspettate.
  • Assistenza nel finanziamento. Determina l’assistenza che il franchisor può fornirti nel finanziare la tua attività. Il finanziamento include il diritto d’ingresso, le attrezzature, i locali, le forniture e il capitale circolante? Un franchisor meno affidabile può non ottenere supporti finanziari che sono molto utili a un franchisee. Assicurati di avere esaminato attentamente i tassi d’interesse e le condizioni di prestito e falle esaminare da un commercialista.
  • Assistenza nella scelta della location. Un vecchio modo di dire circa la localizzazione di un punto vendita recita che esistono tre aspetti cruciali per il successo dell’attività: “location, location, location”. Pur essendo un’esagerazione, questo modo di dire dimostra quanto sia importante la localizzazione del punto vendita affiliato. Un franchisor affermato dovrebbe essere in grado di fornire sofisticate tecniche per portare a termine questo esercizio.
  • Costruire o ristrutturare un locale di vendita. L’assistenza, da parte del franchisor, nel ristrutturare un locale, può aiutarti a risparmiare molto denaro. Vedi se c’è un compenso addizionale da corrispondere al franchisor per questa assistenza.
  • Stima e reputazione del franchisor da parte dei franchisee. I clienti del franchisor sono i suoi franchisee. Il modo migliore per capire come verrai trattato in veste di franchisee è confrontarti con altri franchisee. Se possibile, cerca di parlare con quelli che non fanno più parte della rete. Questi possono offrirti un punto di vista unico sui trattamenti e sui servizi del franchisor.
  • Perdite operative iniziali. Determina per quanto tempo una franchise deve essere operativa prima che i ricavi siano sufficienti a coprire le spese. Questo ti aiuterà a calcolare l’ammontare dei mezzi finanziari di cui tu hai bisogno per coprire questo deficit.
  • Profitti potenziali. Un punto critico nella scelta di una franchise è l’ammontare dei profitti annuali che tu puoi attenderti. Pertanto prepara un’analisi dei costi per determinare se i profitti attesi saranno sufficienti per assicurare un ragionevole ritorno sull’investimento. Dovresti domandare agli altri franchisee se il profitto, che essi hanno realizzato ogni anno, si è avvicinato a quanto il franchisor aveva detto loro di aspettarsi.

2. Punti da considerare in merito alle proprie necessità personali:

  • Necessità di capitale. Le richieste, da parte del franchisor, per il diritto d’ingresso e gli investimenti iniziali sono i più grossi ostacoli per la maggior parte dei potenziali franchisee. Una volta che hai determinato il valore netto della tua attività, confrontati con un banchiere per determinare la somma di denaro che puoi ottenere in prestito. Questa informazione ti può essere utile per scartare velocemente quei franchisor che richiedono un investimento di capitale troppo elevato, perché tu lo possa finanziare con comodità.
  • Interesse ed entusiasmo. Un franchisee deve essere entusiasta del prodotto/servizio del franchisor. Esistono varie ragioni per questo: anzitutto, tu verrai associato al franchisor per molti anni e avrai bisogno di entusiasmo per essere motivato. Inoltre, il tuo atteggiamento verso il franchisor verrà percepito dai tuoi clienti e dai tuoi dipendenti. I tuoi clienti diventeranno probabilmente tuoi affezionati clienti quando osserveranno il tuo entusiasmo. Allo stesso modo, i tuoi dipendenti lavoreranno con più lena se ti vedranno appassionato all’attività.
  • Competenze negli affari. La franchise dovrebbe accordarsi bene con le tue capacità e la tua esperienza professionale. Più tu sei esperto di un’attività, più sono alte le tue probabilità di successo. Questo non significa, tuttavia, che devi avere già esperienza di un prodotto o servizio specifico. E’ giusto aspettarsi che sarà il franchisor a darti la formazione e l’assistenza operativa, ma le tue competenze e la tua esperienza costituiranno un importante contributo.

3. Punti da considerare circa l’accettazione da parte del mercato:

  • Accettazione da parte della comunità locale . Molti prodotti e servizi possono avere successo in un’area geografica, ma non funzionare bene in un’altra. I costumi, i gusti, le tradizioni, il livello di benessere e altri fattori condizionano il successo di un prodotto o servizio in una comunità di persone. I franchisor condurranno qualche volta delle ricerche di mercato per determinare la fattibilità della franchise nella tua comunità. Tuttavia, devi verificare con accuratezza tale studio. I franchisor meno onesti potrebbero cercare di modificare i risultati delle ricerche per vendere più facilmente la loro franchise.
  • Disponibilità di location . Si è già parlato sopra dell’importanza della location. Devi considerare quanto potrebbe essere critica la location per quella attività specifica. Dopodichè, è necessario determinare se esiste all’interno della tua area di operatività una location adatta alla tua impresa. Se hai dei dubbi riguardo alle possibili location, dovresti forse riconsiderare il tuo investimento nella franchise.
  • Longevità del prodotto . Per proteggere il tuo investimento, la franchise dovrebbe assicurare una domanda di mercato nel lungo periodo. Prova a chiedere a te stesso se quel prodotto o servizio è solo una moda passeggera. Per far questo, spesso è necessario andare al di là del proprio entusiasmo e guardare con obiettività al prodotto o servizio. Chiedi il consiglio di persone con esperienza negli affari. Parla anche con amici che potrebbero diventare tuoi tipici clienti. Combinate tra loro, queste opinioni ti aiuteranno a prevedere la longevità del prodotto.
  • Proiezioni di crescita demografica . Scopri le proiezioni sulla popolazione per la comunità nella quale hai in mente di posizionare la franchise. L’amministrazione municipale, la camera di commercio, gli enti locali e altre fonti possono fornirti queste informazioni. Una crescita di lungo termine della popolazione avrà un effetto significativo sul potenziale successo della franchise.
  • Concorrenza. Studia la concorrenza con la quale la tua franchise dovrà competere direttamente. Poi studia la concorrenza indiretta. Per esempio, una caffetteria potrebbe competere contro un negozio di specialità culinarie, etc.
  • Livello di prezzi . Il prezzo del prodotto o servizio dovrebbe essere conforme al reddito medio della gente nella tua area geografica. Un prodotto molto caro venderà in un’area dove i redditi sono alti, ma sarà probabilmente una scelta perdente in una zona dove le famiglie percepiscono redditi bassi.
  • Pubblicità. Scopri quanto investe in pubblicità il franchisor, a livello locale, regionale e nazionale. Questo è molto importante quando si considera il valore di una franchise. Un franchisor con un diritto d’ingresso meno caro potrebbe abbassare i costi operativi limitando le sue campagne pubblicitarie. D’altra parte, ciò potrebbe danneggiare le vendite della tua franchise e la crescita della tua impresa.
  • Efficacia della campagna pubblicitaria . Le competenze di marketing del franchisor sono molto importanti per il tuo successo. Dovresti aspettarti un aiuto da parte del franchisor nel generare le vendite. Un franchisor dovrebbe offrire efficaci strumenti pubblicitari - quali annunci su giornali, radio o televisione – preparati in maniera professionale all’interno di una strategia di marketing che massimizzerà il loro utilizzo.
  • Pubblicità cooperativa. La maggior parte dei franchisor richiede ai suoi franchisee di partecipare alla pubblicità cooperativa. E’ bene capire come questo denaro verrà usato e quale sarà l’impatto sulla tua franchise.