Franchises News


September 30, 2011

i.Color: lavorare da casa per diventare imprenditori

Comunicato Stampa

Con i.Color aprire la propria attività imprenditoriale può significare anche iniziare un lavoro da casa. Il lavoro da casa oggi è infatti molto richiesto ma spesso le offerte che affollano web e riviste non offrono ai propri utenti reali opportunità di guadagno e crescita. Con i.Color il concetto di lavoro da casa cambia e diventa un’opportunità per diventare imprenditori.

Ecco tutti i ragguagli del caso.

Come sapete, o come potrete sapere navigando il nostro mondo, i.Color permette di aprire un centro di rigenerazione cartucce per la stampa a chiunque voglia diventare imprenditore in un mercato molto fruttuoso. Non si tratta quindi di intraprendere un telelavoro o un lavoro da dipendente a casa propria: si tratta invece di immettersi sul mercato con un’attività indipendente e con la certezza del supporto e dell’esperienza di una delle aziende leader di settore, Automation System.

Vari fattori fanno di queste attività un vero successo, uno fra tutti la costante e sempre crescente richiesta del mercato.

I vantaggi del “mettersi in proprio”, la comodità di un lavoro a casa e la sicurezza di un’azienda forte alle spalle sono quindi i tre punti forti dell’offerta di i.Color.

Cosa dobbiamo assicurarci quindi per cominciare? L’esperienza? Non serve, la formazione è garantita da Automation System.

Un conto in banca che ci permetta di assicurare una royalty mensile o annuale? No, con i.Color l’investimento è solo iniziale e diventa un investimento su di voi.

Ciò che vi serve è un locale di almeno 40 mq adibito a locale artigianale. Come fare? È presto detto: recatevi presso la sede della vostra amministrazione comunale e richiedete direttive e permessi: il gioco è fatto.

Non vi sembra questa una vera opportunità per far diventare il vostro lavoro un lavoro vostro, in tutto e per tutto? Contattateci per avere maggiori informazioni.



Altri articoli di notizie rispetto allo stesso mese


Agosto 2011

Luglio 2011

Giugno 2011

Maggio 2011