Franchises News


October 10, 2007

Flash News: MCDONALD'S - STARBUCKS - CHESTER'S INTERNATIONAL - CHOICE HOTEL

da Annuariodelfranchising.it




Big Mac compie 40 anni
Il burgher “a 3 piani”, simbolo della cultura americana dei pasti “jumbo” compie quarante anni. Il Big Mac fu introdotto per la prima volta nel 1967 da Jim Delligatti, oggi novantanovenne, un franchisee della nota catena americana, con sede a Uniontown, Pa, USA. L’anno dopo il Big Mac entrò stabilmente nel Menu nazionale di McDonalds’.

Fonte: IFA, Washington, agosto 2007


Starbucks: continua la sua espansione nel mondo
La Starbucks Corp. di Seattle, USA ha aperto 2.199 locali nel mondo nell’anno fiscale 2006 per diventare tra breve una catena di 40.000 locali, metà dei quali localizzati al di fuori degli Stati Uniti. La compagnia prevede di aprire altri 2.400 locali nell’anno fiscale 2007, inclusi le prime unità in Brasile e Egitto.
“Starbucks continua ad attrarre sempre più interesse dale comunità intorno al mondo che dimostra il potere del brand e del suo apprezzamento da parte di sempre più numerose e diverse culture”, ha affermato il signor Schultz, fondatore di Starbucks.
Location “drive in” sono in fase di espansione fuori degli USA. Attualmente la società conta 100 drive in in Canada, Giappone, Messico, Arabia Saudita, Portorico, Giordania, Australia e Indonesia.

Fonte: Comunicato Stampa Starbucks


Operazione di co-branding di Chester’s con Taco Maker
Chester’s International ha sottoscritto un accordo di co-branding con la Taco Maker, con sede nello stato dell’Utah, USA. L’accordo di multi-unit prevede l’apertura di 100 location Chester’s-Taco Maker in Florida e Protorico nei prossimi cinque anni.
Creata nel 1978, Taco Maker è la più grande catena di ristoranti messicani fast-food. Taco Maker Inc. è stata rilevata nel 2006 dal fondo d’investimento dei Caraibi FransGlobal e continua la sua espansione in Pletorico e nel continente nordamericano.

Fonte: Comunicato Stampa di Chester’s International, 24/09/2007


Cinque nuove affiliazioni della Choice Hotel Italia
Con cinque nuove affiliazioni a Rapallo, Ischia, Napoli, Roma e Catania, Choice Hotels Italia continua la strategia di franchising e punta a raggiungere un totale di dieci nuova strutture entro la fine dell’anno.
La politica del gruppo alberghiero continua a favorire le reti di franchising attraverso la recente adesione ad Assofranchising e la collaborazione con Besteam. Le due iniziative sono volte ad offrire maggiori garanzie sui contratti di franchising e sulla qualità dei servizi. Grazie all’accordo con Besteam – prima centrale acquisti dedicata al mondo dell’ospitalità – gli hotel affiliati a Choice Hotels sono in grado di avere una chiara valutazione dei fornitori nazionali, di ottenere condizioni preferenziali e di ottimizzare così i costi degli approvvigionamenti.
Il gruppo Choice Hotels è presente in Europa con oltre 500 strutture.

Fonte: L’Agenzia di Viaggi on line, luglio 2007



Altri articoli di notizie rispetto allo stesso mese


Settembre 2007

Agosto 2007

Luglio 2007

Giugno 2007