Franchises News


November 28, 2007

Binda cresce nel retail

Fonte: Pambianco News

Il gruppo Binda si appresta ad inaugurare, nei primi giorni di dicembre, un nuovo Breil Store a Berlino, su una superficie di 70 metri quadrati. Il nuovo store si basa su un concept pulito. La struttura si ispira al “caveau” dato che accoglierà essenzialmente gioielli e orologi, ma saranno presenti anche altre merceologie, quali la pelletteria, gli occhiali e i profumi. L’ingresso a botte e l’interno a caveau sono unici nel loro genere e di forte impatto visivo. L’esposizione sarà rarefatta in base alla logica di riposizionamento verso l’alto che il marchio sta attuando per il brand.

“Abbiamo scelto Berlino per due motivi”, spiega Gianni Pieraccioni, Group Managing Director di Binda S.p.A. ed Amministratore Delegato di Binda Italia s.r.l. e di Binda Retail s.r.l.. “In primo luogo perché la Germania è una delle nostre filiali internazionali più importanti. Binda Germania ha sede a Monaco ma con business su tutto il territorio tedesco, dove siamo in fase di grande rilancio. In secondo luogo, abbiamo scelto Berlino perché è una città molto attenta al design e Breil Milano punta sul design italiano per esportarlo in tutto il mondo”.

Attualmente i Breil Store sono 27, di cui 19 in franchising e 8 diretti, distribuiti tra Italia (19) ed estero (8). “Prevediamo di raggiungere, nel giro di 5 anni, quota cento punti vendita”, prosegue Pieraccioni. “Siamo attualmente presenti in 61 paesi e intendiamo coprire con i Breil Milano Stores tutte le maggiori capitali internazionali. Già entro il primo trimestre del 2008 sbarcheremo a New York e a Macao”.

Sempre sul fronte retail, il gruppo sta portando avanti anche il progetto B Hip! che consiste nella realizzazione di multimarca Binda, sia sotto forma di punti vendita diretti ma soprattutto in franchising, con l’obiettivo di raggiungere i 50 punti vendita in 2 anni. Le aperture copriranno l’intero territorio nazionale italiano, all’interno di centri commerciali in aree geografiche dove il livello di sviluppo del business Binda non ha ancora raggiunto i risultati attesi. I multimarca Binda accolgono al loro interno i marchi Breil Milano, Breil Tribe, D&G, Trudi, Seiko; Nike, Paris Hilton e Lorus e, ad oggi, ne sono stati aperti 9.

A cura di Pambianconews

http://www.pambianconews.com/

 



Altri articoli di notizie rispetto allo stesso mese


Ottobre 2007

Settembre 2007

Agosto 2007

Luglio 2007