Franchises News


May 12, 2011

A Franchising 2011 Nord l’accoglienza ha un sorriso a firma DentalPro

Redazionale




L’attuale legislazione italiana obbliga gli studi dentistici a rispettare normative più severe in termini di sicurezza, sterilizzazione e qualità generale del servizio, il che comporta inevitabilmente investimenti sempre più rilevanti. In Italia, inoltre, la mancanza di una politica di monitoraggio della fluorizzazione dei bambini, al contrario di molti paesi del Nord Europa, nei quali l’incidenza delle carie infantili è decisamente più bassa rispetto al nostro paese, e le pessime consuetudini influiscono profondamente, infatti il 65% degli italiani non va abitualmente dal dentista, se non in caso di necessità, e al 49% degli over 65 manca uno o più denti. 

L’Italia quindi risulta essere il paese che ha più esigenze odontoiatriche (alto indice DMFT, incidenza delle carie nel soggetto), e anche il mercato potenzialmente in forte espansione. Motivo per cui, il team di DentalPro ha elaborato un progetto di franchising e partnership in un settore di enormi opportunità di sviluppo e redditività, con concept innovativo che riduce i costi dei trattamenti grazie alla capacità di acquisto di materiali e attrezzature, offrendo un servizio più efficiente e di qualità anche in momenti di crisi come questo. Del 2010 l’apertura dei primi due punti diretti su Milano, a cui ne seguiranno ancora cinque, e grazie anche alla partecipazione a Franchising 2011 Nord prevedono di estendere la loro presenza sul territorio con l’apertura di oltre 50 cliniche nel Nord e nel Centro Italia.



Altri articoli di notizie rispetto allo stesso mese


Aprile 2011

Marzo 2011

Febbraio 2011

Gennaio 2011