Franchises News


March 28, 2009

INVITALIA: OPPORTUNITA' DI CRESCITA E LAVORO NEL FRANCHISING

flash news

(ASCA) - Roma, 26 mar - Nonostante la crisi economica, il franchising continua a registrare performance positive.

Questo e' quello che e' emerso oggi, nel corso del workshop 'Franchising: mettersi in proprio con le idee vincenti' organizzato da Mail Boxes Etc e ospitato da Invitalia, nella sua sede di Via Calabria a Roma. Negli ultimi 5 anni Invitalia, l'Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa, che gestisce per conto del Governo alcune delle misure agevolative previste per le imprese, ha ricevuto 2.530 domande di finanziamento per attivita' in franchising, sostenuto 567 progetti per investimenti pari a oltre 47 milioni di euro e creato 1134 nuovi posti di lavoro.

Mail Boxes Etc., la piu' grande rete in Italia e nel mondo di negozi in franchising nel campo dei servizi postali, di comunicazione e supporto alle attivita' di aziende e privati, nel solo 2008, con l'apertura di nuovi punti vendita, ha creato oltre 100 posti di lavoro.

Entro il 2010, grazie alla convenzione rinnovata per altri 5 anni tra i due soggetti promotori dell'evento, Mail Boxes Etc. prevede di aprire oltre 50 nuovi punti vendita con gli Affiliati che beneficeranno dei finanziamenti gestiti da Invitalia, contribuendo cosi' a creare circa 150 nuovi posti di lavoro.

Il workshop, cui ha partecipato anche Italo Bussoli, segretario generale Assofranchising, e' stato l'occasione anche per fare il punto sull'andamento del settore in Italia: negli ultimi 20 anni la crescita del franchising e' stata costante e le performance delle attivita' al dettaglio (+1,5% il giro d'affari delle reti stimato nel 2008) confermano la buona tenuta del settore. Per quanto concerne la distribuzione territoriale per macro-aree in Italia dei franchisor, le rilevazioni di Assofranchsing (aggiornate a settembre 2008) mostrano la seguente articolazione: Nord 59%, Centro 23%, Sud 18%. Nel dettaglio, in Lombardia hanno base il 25,7% delle insegne, mentre nel Lazio il 12,3% e nel Veneto il 10,9%.

red-did/sam/rob

www.asca.it

 



Altri articoli di notizie rispetto allo stesso mese


Febbraio 2009

Gennaio 2009

Dicembre 2008

Novembre 2008