Franchises News


July 14, 2011

Right at Home, utile e interessante proposta in franchising per l’Italia

Opportunità dall'estero per il mercato italiano




Nel contesto italiano, caratterizzato da un progressivo invecchiamento della popolazione, si inserisce perfettamente la proposta in franchising di Right at Home. Questa franchise, di origine statunitense, offre servizi di cura e di assistenza domiciliari, da parte di personale professionale e altamente qualificato, agli anziani e agli adulti invalidi che desiderino rimanere indipendenti presso la propria abitazione. Right at Home International opera dietro licenza della sua consociata Right at Home Inc., che offre contratti di master franchise in tutto il mondo. Quest’ultima, nata nel 1999, ha concesso in licenza l’uso del suo sistema e dei suoi marchi a oltre 200 licenziatari appartenenti al mercato statunitense. Inoltre, licenziatari Right at Home International sono presenti nel Regno Unito, in Brasile e, ultimamente, anche in Cina. A proposito di Cina, esistono alcune similitudini con l’Italia, in quanto in entrambi i paesi le persone vivono più a lungo e preferiscono rimanere a casa propria piuttosto che trasferirsi presso strutture istituzionali di ricovero. I licenziatari Right at Home svolgono costanti e accurate attività di controllo delle prestazioni rese da professionisti attentamente selezionati.

Per maggiori informazioni sulla proposta in franchising Right at Home per l’Italia, potete visitare il sito http://www.rightathome.net/international-franchise-opportunities/markets-of-interest/italy/

A cura di Laura Bonani



Altri articoli di notizie rispetto allo stesso mese


Giugno 2011

Maggio 2011

Aprile 2011

Marzo 2011