Franchises News


January 7, 2008

Le tecnologie più importanti del 2008

Fonte: VisionPost.it




Selezionate da Bbc News e da Technology Review, ecco le tendenze e le tecnologie che decolleranno durante i prossimi mesi. Tra vecchie conoscenze e speranze, troviamo il WiMax, il mobile web e gli ultra mobile pc.

Una settimana dopo aver selezionato le tecnologie che hanno avuto maggiore impatto nel 2007, Bbc inizia l'anno con la rituale previsione per delineare i prossimi dodici mesi. Cinque tecnologie selezionate dalla redazione di Bbc News, destinate e decollare in quest'anno tra corsi e ricorsi.

Web mobile e cloud computing
Stufi di usare il cellulare solo per telefonare e mandare sms, gli utenti chiedono a gran voce anche un buon accesso al web dal proprio device mobile. Seppur ogni anno ci si avvicini sempre più a una connettività persistente nello spazio, il futuro always-on è ancora molto distante. Perciò le aziende che sviluppano software hanno iniziato un percorso alternativo e convergente per portare il web in mobilità, creando applicazioni utili sia online che offline: il cosiddetto cloud computing. È il caso di Google Gears, tool che permette di fruire delle applicazioni web anche senza connessione, come per esempio il lettore di feed Rss Google Reader. Anche Technology Review vede nel cloud computing una bella scommessa per il 2008.

Ultra Mobile Pc
Fino allo scorso anno si è sentito parlato di tablet pc, portatili dalle dimensioni e peso ridotti con lo schermo sensibile al tocco che possono essere facilmente controllati con touchpad e tastiera o attraverso il touchscreen. Il Flybook è il prodotto principe, ma il prezzo tutt'altro che economico (intorno ai 2mila euro) ne ha limitato la diffusione. La risposta per il nuovo anno è giunta nelle scorse settimane da Asus ed è più che mai convincente. Si chiama Asus Eee Pc ed è un ultra mobile pc (o subnotebook), cioè un computer ultra-portatile come un tablet, ma senza touchscreen. Sette pollici di schermo, grande come un libro tascabile e dal peso inferiore al chilo, il subnotebook di Asus ha già conquistato gli Stati Uniti e non solo; ma il vero punto di forza è il prezzo che parte da 199 dollari. Oltre a essere ultra-leggero, l'Eee Pc è ultra-economico e arriverà in Italia questa primavera. Non stupisce quindi che alcuni rumor prevedano l'annuncio di un ultra mobile pc di casa Apple.

IPtv
Come l'anno scorso, anche quest'anno sembra essere l'anno della televisione via internet. La Rete sta sorpassando la tv, soprattutto per quanto riguarda l'informazione e l'intrattenimento; è perciò naturale che i nuovi tentativi siano principalmente orientati all'internet. Con la diffusione della banda larga, inoltre, è sempre più facile trasmettere video anche in alta definizione. Con esperimenti come iPlayer di Bbc, Joost e Babelgum, il 2008 si fa sempre più ricco e affollato.

WiMax
In attesa della gara per le frequenze in Italia, il WiMax resta ancora un grande punto interrogativo. Se è vero che potrebbe risolvere molti dei problemi tecnologici legati al digital divide, portando la connessione anche nelle zone rurali, è anche vero che viene attualmente ostacolato dagli operatori telefonici in quanto concorrente alle reti 3G. Negli Stati Uniti, in Australia e perfino in Nigeria sono già in atto sperimentazioni, mentre per l'Europa – forse – potrebbe essere questo l'anno giusto.

Mobile VoIP
L'anno che si è appena concluso ha visto inattese alleanze tra produttori di cellulari e aziende VoIP, capovolgendo così la visione competitiva tra telefonia classica e via internet. Le due principali società che si contendono il mercato del VoIP mondiale sono Skype e Jajah; la costante crescita del traffico voce online deve però ancora tradursi in una rivoluzione mobile. E fare i conti con gli operatori, poco inclini ad abbandonare la propria roccaforte.

A queste tecnologie, si possono aggiungere anche le tendenze che continueranno anche nel 2008, secondo Technology Review: i motori di ricerca, i mondi virtuali, nuove forme di espressione personali e social network.

Marina Rossi



Altri articoli di notizie rispetto allo stesso mese


Dicembre 2007

Novembre 2007

Ottobre 2007

Settembre 2007