Franchises News


January 29, 2008

Giochi e scommesse, un mercato sempre vivace

Fonte: Il Sole 24 Ore

di Marco Mobili

Mercato dei giochi in fermento. Mentre si attende dai Monopoli di Stato la conferma del 2007 come anno d'oro dei giochi di Stato -con una raccolta superiore ai 40 miliardi di euro e un "gettone" per le casse dell'erario vicino agli 8 miliardi di euro- tengono banco scommesse, new slot e lotterie istantanee.

New slot
Le penali che i Monopoli devono applicare ai concessionari delle new slot vanno rivisti nel segno della ragionevolezza e della proporzionalità. Così il Consiglio di Stato potrebbe offrire una via d'uscita all'intricata vicenda delle penali che i Monopoli di Stato sono chiamati ad applicare ai concessionari di rete per il mancato collegamento degli apparecchi da intrattenimento.
Con un parere della terza sezione, come riporta l'agenzia specializzata Agipronews, l'organo consultivo di Palazzo Spada ha fornito alcune precisazioni sulla revisione della convenzione di concessione che disciplina i rapporti tra l'Amministrazione autonoma dei monopoli di stato (Aams) e i concessionari delle new slot. Una revisione delle regole che si è resa necessaria dopo che la Corte dei conti del Lazio ha contestato ai dirigenti Aams e a dieci concessionari degli apparecchi da intrattenimento maxi penali per ben 98 miliardi di euro. La nuova convenzione – scrive il Consiglio di Stato – «introduce la previsione secondo cui Aams possa applicare penali secondo principi di ragionevolezza e proporzionalità e con riferimento all'inadempimento accertato e al danno effettivamente arrecato: tale modifica può essere condivisa». La clausola penale, secondo i giudici di appello amministrativi, non può avere «natura e finalità meramente punitiva ma assolve, almeno in parte, alla funzione di rafforzare il vincolo contrattuale e di liquidare preventivamente la prestazione risarcitoria: è pertanto da escludersi che possa prevedersi oltre determinati limiti di equilibrio contrattuale».

Scommesse
Sul fronte delle scommesse e delle autorizzazioni ad operare sul mercato italiano si riapre lo scontro tra il Sindacato imprese concessionarie (Sicon) e i player esteri. A dar fuoco alle polveri la risposta della commissione europea e in particolare del commissario McCreevy a un'interrogazione di due europarlamentari italiani Mario Mauro (PPE-DE) e Gianni Pittella (PSE).
Per Bruxelles il decreto "Bersani" e i cambiamenti introdotti nella struttura del mercato delle scommesse non sanano la situazione relativa alla fornitura transfrontaliera di servizi di scommesse sportive. Le procedure d'infrazione avviate dalla Commissione, anche alla luce dela cosiddetta "sentenza Placanica" dei giudici comunitari, secondo il commissario europeo restano aperte, anche se non si arresta in alcun modo il positivo dibattito tra la Commissione e le autorità italiane.
Alla luce di questa risposta degli organi comunitari le società concessionarie hanno chiesto maggiori tutele e interventi di Aams contro quei punti vendita aperti sul territorio dello Stato senza aver seguito l'onerosa e complessa procedura dettata dal decreto Bersani. Nel caso in cui non ci siano segnali concreti il Sicon è anche pronto a un'azione di risarcimento contro l'amministrazione finanziaria.

Nuovi giochi in arrivo
Tra un contenzioso e un altro il mondo dei giochi si arrochisce di due nuovi prodotti. Da una parte il gratta e vinci che punta al raddoppio. Non solo di incassi (nel 2007 potrebbe chiudere il 2007 con oltre il 100% in più rispetto al 2006), ma anche con il nuovo gioco "Colpo Vincente", in distribuzione da oggi. La nuova lotteria istantanea, composta da due giochi in uno, consente di vincere da un minimo di 10 euro (pari al costo del tagliando) a un massimo di due milioni di euro. Dal 26 gennaio, poi, è partito il Lottoroscopo, il nuovo prodotto del Gioco del Lotto con cui si potrà sfidare la sorte giocando con i segni zodiacali. L'importo di gioco (2 €) è suddiviso su tre sorti prestabilite: Ambo, Terno e Quaterna che consentono una vincita di oltre 50.000 Euro.

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Economia%20e%20Lavoro/2008/01/giochi-scommesse.shtml?uuid=57acc21c-ce48-11dc-b7a0-00000e25108c&DocRulesView=Libero

 



Altri articoli di notizie rispetto allo stesso mese


Dicembre 2007

Novembre 2007

Ottobre 2007

Settembre 2007