Franchises News


January 11, 2008

A Firenze ottocento marchi in vetrina

Fonte: Luxury24




Innovazione,edizioni limitate e hi-tech
le parole d'ordine dell'edizione 2008

di Paola Bottelli

Un esercito di mazinga alti due metri accoglie il popolo della moda, nero-vestito, alla 73esima edizione di Pitti Immagine Uomo, nel grande cortile della Fortezza da Basso di Firenze. Forse un suggerimento per gli 811 marchi in vetrina, in gran parte italiani: mostrare i muscoli nel momento in cui la moda maschile archivia un buon 2007, con fatturato ed export in sensibile crescita, ma teme le nubi all'orizzonte dell'eventuale recessione Usa e della debolezza del dollaro.
Innovazione nei processi e nei prodotti, edizioni limitate, "innesti" hi-tech sono le parole d'ordine. Ma, per farsi notare da compratori e stampa, molti scelgono la calamita-testimonial: salvo errori e omissioni sono 34, dall'astronauta Roberto Vittori, special guest della collezione maschile "firmata" Aeronautica militare, a Gianni Morandi, icona tricolore, opzionato da Latitudine 45, fino al calciatore Adrian Mutu e al vincitore del Grande Fratello Ascanio Pacelli, un'overdose che, tra cachet e limousine, non è costato alle aziende meno di un milione di euro.

http://www.luxury24.ilsole24ore.com/ModaStili/2008/01/pitti-uomo-bottelli_1.php

 



Altri articoli di notizie rispetto allo stesso mese


Dicembre 2007

Novembre 2007

Ottobre 2007

Settembre 2007