Franchises News


December 9, 2008

Intervista al dott. Lombardi di Full Franchising

Full Franchising




Intervista al dott. Donato Lombardi 35 anni, napoletano, oltre 15 anni di esperienza maturata in alta direzione di reti di franchising, oggi amministratore e titolare di Full Franchising, azienda specializzata in realizzazione e sviluppo di sistemi in franchising.

D: Come è andato il 2008 di Full Franchising ?
R: Molto bene, abbiamo realizzato in start-up e lanciato sul mercato tre reti di franchising nel settore finanziario (Finlampo) delle rifiniture d'interni (Seasons) e dell'edilizia (Dambra). Relativamente allo sviluppo, abbbiamo sottoscritto decine e decine di contratti di franchising a favore di nuovi imprenditori in vari settori merceologici, abbiamo implementato il sito internet www.fullfranchising.com con la sezione "Domande e Risposte" e siamo stati accettati da ASSOFRANCHISING nell'albo aderenti. Direi in sintesi che i risultati sono andati ben oltre le nostre più rosee aspettative.

D: Previsioni per il 2009?
R: Prevediamo per il 2009 un ampliamento di personale che ci permetterà di essere ancor più efficienti nello sviluppo del franchising a favore delle aziende che si sono affidate alla nostra organizzazione, parallelamente rafforzeremo l'operatività sulla creazione di nuove reti che rappresenta l'obiettivo primario per il 2009.

D: Come risponde il mercato del franchising sulla "nota" crisi mondiale?
R: Dividerei in due macroaree il franchising; Per quanto riguarda lo sviluppo, è innegabile una leggera flessione per i franchisor che hanno un investimento molto elevato in settori storicamente difficili, soprattutto legati alla rivendita dei prodotti. Nessuna crisi invece per quanto riguarda i servizi, sia in termini di affiliazioni che di business per gli affiliati. In completa controtendenza invece il settore delle scommesse che registra una crescita impressionante.
Per quanto riguarda le aziende che operavano nei tradizionali canali distributivi, molte stanno guardando con interesse l'opportunità di creare una rete distributiva "monomarca" per insediare il mercato in maniera più diretta: Full Franchising rappresenta per queste aziende un validissimo alleato.

D: I Negozi "classici" guardano alla possibilità di affiliarsi ad un franchising?
R: Onestamente più che affiliarsi rinunciando all'attività core-business o modificarla a favore di un franchisor monomarca, l'attenzione verte sopratutto verso l'integrazione attraverso corner o similari, questo tipo di scelta è imprenditorialmente corretta quando il corner inserito risulta in qualche modo affine all'attività principale, ad esempio un corner scommesse in un bar va benissimo e produce business, idem per un corner di assistente alla compravendita ebay in un negozio tipo mercatino. Da scartare categoricamente strane iniziative del tipo "corner di viaggi in un mobilificio"

D: In sintesi; perchè un nuovo imprenditore dovrebbe scegliere il franchising per l'apertura di un negozio?
R: Il franchising senza dubbio rappresenta il sistema distributivo per eccellenza, non bisogna più inquadrare il franchisee tipo esclusivamente come una persona proveniente da un altro settore. Oggi anche chi da dipendente ha maturato una significativa esperienza in un determinato settore, quando deciderà di mettersi in proprio lo farà affiliandosi a qualche marchio proprio perchè il franchising minimizza i costi di gestione, ottimizza i tempi e le procedure certamente già consolidate, fa economie di scala offrendo servizi ed opportunità che singolarmente risulterebbero irraggiungibili.

D: Un messaggio chiaro per chi sta valutando la possibilità di mettersi in proprio.
R: Scartare dalla propria mente anche il minimo sospetto che quello attuale non è un momento favorevole, scegliere un settore merceologico attinente alla propria caratterialità; per intenderci, non il settore che va di più ma il settore per cui si immagina di essere portati, farsi assistere nella fase precontrattuale dal proprio legale e commercialista ma non demandare ad essi se fare o non fare quel determinato business, la scelta resta del candidato. Valutare attentamente la propria capacità finanziaria rapportata all'investimento proposto dal franchisor non illudendosi che l'unica spesa sia la quota start-up.

Full Franchising s.r.l.
Viale Mazzini 114
80045-Pompei (NA)
Tel 0818503680
www.fullfranchising.com

 



Altri articoli di notizie rispetto allo stesso mese


Novembre 2008

Ottobre 2008

Settembre 2008

Agosto 2008