Franchises News


December 16, 2007

Rigenerare cartucce con Fill-Up: formazione, assistenza e qualità tutta italiana

Comunicato Stampa




Rigenerare consumabili di stampa con Fill-Up è un'attività semplice e redditizia: il fatturato medio annuo di un centro completo a pieno regime si aggira intorno ai 300mila euro.
La formula, studiata per lasciare all'affiliato libertà giuridica e imprenditoriale nella gestione del proprio punto di vendita, si è rivelata vincente. Oggi Fill-UP ha una rete di franchising che conta oltre 100 affiliati in Italia ed è presente anche all'estero: in Portogallo e Spagna sono state già concesse licenze di master franchising (Fill-Up Iberica) e nel 2008 sarà la volta di India e Grecia.
L'attività proposta è accessibile a tutti, ma occorre acquisire competenze tecniche e nozioni 'imprenditoriali'. Per questo Fill-Up offre anche un programma di formazione completo e altamente professionalizzante. Il primo corso, prettamente tecnico e della durata di quattro giorni, consente l’acquisizione di tutti gli strumenti per rigenerare ogni tipo di cartucce; il secondo concerne tutti gli aspetti economici, fiscali e di marketing. 
Gli affiliati, inoltre, fin dal primo giorno, diventano proprietari di tutto l'occorrente per l'avvio dell'attività grazie a speciali pacchetti di ingresso comprensivi di tutte le macchine per poter rigenerare le cartucce con qualità pari, o addirittura superiore, alle originali, garantendo la fidelizzazione della clientela.



Altri articoli di notizie rispetto allo stesso mese


Novembre 2007

Ottobre 2007

Settembre 2007

Agosto 2007