Franchises News


April 5, 2012

Una nave di libri: con CTS in viaggio verso Barcellona..

‘UNA NAVE DI LIBRI’: CON CTS IN VIAGGIO VERSO BARCELLONA TRA LE PAGINE DI UNA MONTAGNA DI LIBRI e non solo…

Dal 21 al 24 aprile con partenza da Civitavecchia oltre 1.000 tra lettori, scrittori, attori e registi in viaggio verso Barcellona per partecipare alla festa di San Giorgio, i libri e le rose

‘UNA NAVE DI LIBRI’:
CON CTS IN VIAGGIO VERSO BARCELLONA TRA LE PAGINE DI UNA MONTAGNA DI LIBRI e non solo…
in collaborazione con Agra Editrice e Grimaldi Lines

Comunicato stampa

Roma, 9 marzo 2012 - Per il terzo anno consecutivo, torna “Una nave di libri per Barcellona”, la minicrociera letteraria che, dal 21 al 24 aprile, trasformerà l’ammiraglia Cruise Roma in una sorta di carro di Tespi galleggiante, con presentazioni di libri, reading, film, musica, teatro ed eventi in cui il cibo e il buon bere si sposano con la cultura. L’iniziativa è organizzata dal mensile “Leggere:tutti” in collaborazione con Grimaldi Lines in partnership con CTS leader nel turismo studentesco e giovanile. La Cruise Roma partirà da Civitavecchia nella serata del 21 aprile dopo aver imbarcato nella mattinata a Porto Torres numerosi passeggeri provenienti dalla Sardegna, regione che con la Catalogna ha da sempre mantenuto collegamenti culturali e di lingua (nella città di Alghero e in numerosi comuni della provincia di Sassari è diffuso ancora il catalano).

“Una nave di libri per Barcellona” coincide con la festa di San Giorgio, i libri e le rose che si tiene il 23 aprile, Giornata mondiale del libro: la tradizione vuole che a Barcellona e in tutta la Catalogna, in questa occasione, gli uomini regalino una rosa alle donne e ne siano contraccambiati con un libro. Così la città si riempie di rose e di libri con reading di scrittori e recital di poeti tra ramblas, piazze e giardini.

Per questa edizione, la Cruise Roma ospiterà a bordo scrittori come Carlo Lucarelli, Maurizio De Giovanni, Massimo Carlotto, il vincitore del Campiello 2011 Andrea Molesini, Ennio Cavalli, Roberto Riccardi, Andrea Prato (saranno una quindicina gli scrittori presenti) e dalla Spagna arriveranno Pedro Casals e Care Santos. Tra gli appuntamenti in programma, si ricorderà Enrico Mattei nel cinquantenario della morte con il libro Il prezzo del coraggio di Rosario D’Agata e una mostra in collaborazione con l’Eni. Sulla nave sarà allestita anche la più grande libreria navigante in cui saranno presenti per tutto il viaggio i librai del Gruppo Arion che collabora all’iniziativa.

Durante il viaggio anche il cibo e il buon vino avranno ampio spazio con incontri specifici di approfondimento su storia e contaminazioni tra la cucina italiana e quella spagnola, coordinati da Bruno Gambacorta del Tg2, autore del libro Eat Parade, con la partecipazione di Camillo De Berardinis, presidente di ANCD CONAD. Inoltre, degustazioni di vini italiani e spagnoli guidate dal sommelier e volto televisivo Alessandro Scorsone accompagneranno proposte gastronomiche di chef famosi come Gennarino Esposito e Cristiano Andreini, in un evento organizzato in collaborazione con la De Cecco che presenterà il libro Pasta d’Autore.

Il programma prevede anche proiezioni di film in collaborazione con l’Isola del Cinema, con la partecipazione di registi come Pippo Mezzapesa con il film Il paese delle spose infelici e Ivan Cotroneo con La kryptonite nella borsa. Spazio anche al sociale con l’anteprima del film La ballata dei precari e un omaggio al grande scrittore argentino Jorge Luis Borges con Un amor de Borges, con Inés Sastre, praticamente mai proiettato in Italia.

Grazie alla collaborazione con l’AGIS Lazio anche il teatro sarà presente tra le varie attività proposte durante la navigazione: i passeggeri potranno assistere allo spettacolo diretto ed interpretato da Antonello Avallone Novecento - La leggenda del pianista sull’Oceano, tratto dall’omonimo libro di Alessandro Baricco.

Nel contempo, i bambini potranno partecipare a un ricco programma di intrattenimento, animazioni e letture che sarà organizzato dall’associazione Semaforo Blu presso lo spazio loro dedicato.

Arrivati a Barcellona, il 23 aprile tutti i partecipanti potranno passeggiare per le strade della città facendosi coinvolgere dall’aria di festa. Passaggio obbligato per tutti, compresa la comunità italiana composta da 50.000 residenti, ai due grandi stand tricolori che “Leggere:tutti” allestirà sulla Rambla grazie alla collaborazione dell’Istituto Italiano di Cultura e dell’Associazione dei Librai della Catalogna. Tutti i passeggeri potranno poi immortalare la festa dei libri e delle rose scattando foto che ritraggano i festeggiamenti organizzati per Sant Jordi e l’atmosfera gioiosa e animata. Tutte le immagini parteciperanno al concorso fotografico “Scatta una foto a Barcellona”, con premiazione finale a bordo della nave prima dell’arrivo a Civitavecchia: ai vincitori andranno macchine fotografiche digitali, mentre le immagini selezionate saranno pubblicate sul numero di maggio di “Leggere:tutti”.

Particolarmente contenute le quote di partecipazione al fine di favorire la partecipazione in particolar modo di giovani e famiglie con bambini. Quota a partire da 225 euro comprensiva di viaggio a/r, e pasti a self service a bordo. 

Info sul sito www.cts.it/unanavedilibri o al numero 06.4620431



Altri articoli di notizie rispetto allo stesso mese


Marzo 2012

Febbraio 2012

Gennaio 2012

Dicembre 2011