Articoli


Le tendenze nel settore cosmetici franchising

Da: Email Author

Franchising cosmetici



cosmetici franchising

Tendenze franchising per cosmetici make up

Il mondo in cui viviamo comunica sempre di più attraverso immagini, e per questo motivo ciò che passa attraverso i nostri occhi assume ogni giorno maggiore importanza. Questo riguarda certamente le cose, gli oggetti, ma ancor di più le persone. Quindi, è molto presente l'esigenza e la voglia di dedicare tempo a risorse alla cura della propria persona, delle propria immagine e della propria bellezza.
Tutto questo è ben chiaro, non soltanto oggi ma da sempre, alle aziende che operano nel settore della cosmesi, che hanno costantemente proposto prodotti che andassero proprio nella direzione di quelle che erano le aspettative della clientela.
Possiamo dire, in linea di massima, che il mercato è oggi ben rappresentato, specialmente con il diffondersi di importanti marchi che si sono imposti al grande pubblico con l'apertura di catene di negozi, andando a fornire risposte efficaci e diversificate.
Quindi, se da una parte la distribuzione è assolutamente presente, ciò non significa che non possano esistere comunque ottime opportunità. Queste possono essere colte sia puntando magari su aspetti e ambiti particolari o specifici, ma anche mirando a determinati target di clientela che stanno sviluppandosi, come quello dei giovanissimi e degli uomini, per fare due esempi.

Franchising cosmetici

Il franchising è spesso la soluzione che permette di puntare su queste nuove tendenze, sfruttando competenze e organizzazione già presenti e consolidate. Qui di seguito andiamo a vederne alcune.
L'attenzione da parte di una certa fascia di clientela alla naturalezza dei prodotti, è la filosofia alla base di Bottega Verde, che dal 1972 produce artigianalmente e distribuisce prodotti cosmetici, che impiegano, nella loro formulazione, principi attivi esclusivamente naturali.
Be up è un'azienda decisamente giovane. Nasce infatti nel 2010 e si distingue da subito per la volontà di differenziarsi, sia a livello prodotto ma anche nell'allestimento dei punti vendita. Il suo essere dinamico, l'attenzione alle mode e alle tendenze del momento e un giusto rapporto qualità-prezzo, stanno riscuotendo particolare successo, specie nella fascia di clientela più giovane.
La cura e la decorazione delle unghie è un altro trend forte e che anche a livello di franchising sta presentando diverse soluzioni. Tra queste Nail Passion, che propone l'apertura di saloni dedicati esclusivamente all'estetica di mani e piedi, oppure l'allestimento di corner dedicati all'interno di centri già esistenti. Il tipo di contratto è all-inclusive, e va a curare tutti gli aspetti, dall'allestimento, alla formazione, alla fornitura dei prodotti.
Btan si presenta invece con una bella novità non tanto per il settore, quello dell'abbronzatura, ma per il modo in cui la si va a ottenere. Propone infatti la possibilità di avere un colorito intenso e piacevole, in pochi secondi, con l'applicazione spray di un prodotto, che si differenzia dai classici autoabbronzanti per l'assenza di coloranti e additivi chimici. Tenendo conto che la tendenza degli ultimi anni vede un calo costante dell'uso delle lampade UV a favore degli autoabbronzanti, e anche del fatto che non è richiesta licenza estetica e non ci sono adempimenti particolari per l'apertura, può essere certamente un'idea di business da valutare.

Guarda le opportunità di franchising cosmetici



Guarda le altre notizie di questo mese


Ottobre 2012

Settembre 2012

Agosto 2012

Luglio 2012