Articoli


Come aprire un centro estetico | Franchising estetica

Da: Email Author

Aprire un centro estetico in franchising



Come aprire un centro estetico

Per chi desidera aprire un centro estetico, dopo aver conseguito una qualifica professionale da estetista, questo breve articolo offre la possibilità di muoversi nella giusta direzione per raggiungere il vostro obiettivo. Per prima cosa occorre prendere il diploma, presso un istituto qualificato che sia riconosciuto dalla Stato o dalla Regione. Una volta conseguita la qualifica professionale potrete iniziare l'iter per l'apertura dell'attività.

Presentare la qualifica alla Camera di Commercio

Il diploma deve essere portato alla Camera di Commercio della provincia di residenza per essere registrato. Questa vi rilascerà un certificato di 'Qualifica alla costituzione di un impresa', che dovrete portare alla CCIAA, cioè alla Camera di Commercio Industria, Agricoltura e Artigianato, dove vengono registrate tutte le attività e le imprese presenti nella provincia di residenza. Anche la vostra futura attività deve essere registrata presso questo ente, che poi provvederà ad avvisare il comune dove sorgerà l'attività della prossima apertura del vostro centro estetico.

Guarda le opportunità di franchising presenti nella categoria: Centri estetici in franchising

Come richiedere la licenza

Per aprire un'attività oltre al diploma, alle qualifiche e alle registrazioni, occorre anche una licenza. Per ottenerla occorre recarsi recarsi al comune di appartenenza presso l'ufficio attività produttive. Questo ufficio vi presenterà la lista di tutti i documenti che dovrete presentare per aprire la vostra attività. Dovrete anche presentare l'ubicazione, facendo attenzione che non ci siano altri centri estetici nei paraggi, altrimenti non otterrete la licenza.

Nulla osta Asl

Per aprire una attività occorre superare i controlli igienico sanitari della Asl di appartenenza. Se gli ispettori non considereranno i vostri locali adatti all'attività da svolgere non vi rilasceranno l'autorizzazione essenziale per aprire il vostro centro. Fate quindi ben attenzione a rispettare tutte le norme igienico sanitarie che l'Asl vi richiederà, altrimenti non otterrete mai l'autorizzazione.

Come scegliere il locale

Il locale deve contenere oltre alle norme igieniche anche i macchinari e i locali adatti per l'attività che volete aprire. Deve quindi essere funzionale ed avere la grandezza adeguata per le sale, i lettini e le altre apparecchiature. La scelta deve quindi essere ben ponderata e deve tener conto dell'idea che avete per dividere stanze e tutto il resto.

Ubicazione strategica

L'ubicazione del vostro centro deve essere strategica, cioè facilmente raggiungibile da ogni parte della città, e deve avere la possibilità di parcheggiare facilmente. La mancanza di parcheggio potrebbe essere un grosso rischio per la clientela. Se abbiamo il nostro locale in un punto di passaggio sarà possibile avere anche dei clienti occasionali, che poi se rimarranno soddisfatti attireranno altri clienti con il passa parola.

Guarda le opportunità di franchising presenti nella categoria: Centri estetici in franchising



Guarda le altre notizie di questo mese


Gennaio 2013

Dicembre 2012

Novembre 2012

Ottobre 2012